Informazioni Aziendali

P. Iva:15488391002

Sede: Via delle sette chiese, 278

Tel: +39 328.46.18.613

Mail: fabriziobellottifbsocial@gmail.com

Orari d'apertura:

Lunedì al Venerdì 09:00 - 19:00

Sabato:                09:00 - 13:00

Lavora con noi

  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
web agency roma lavora con noi
  • Fabrizio Bellotti

Come evitare i blocchi da Instagram (2019)

Updated: Apr 21, 2019

Come evitare i blocchi da Instagram (2019) Leggi l'articolo per scoprirlo...


Come evitare i blocchi di instagram 2019

Come evitare i blocchi su Instagram? Scopritelo leggendo il nostro articolo. by Fb


Nel 2019, con l’affinarsi delle tecniche e degli stratagemmi per accalappiare follower (dai bot alla procedura del follow/unfollow), Instagram ha perfezionato il proprio sistema di controllo per chi “bara”. Tuttavia, le conseguenze si sono riversate anche sui privati, su chi, semplicemente, trascorreva il proprio tempo su Instagram, non solo per le restrizioni sempre più serrate del social, ma anche per la difficoltà per riuscire a capire quali siano precisamente questi limiti. L’anno scorso, per destare i sospetti di Instagram bastavano sessanta like, commenti o follow orari; oggi questi limiti si sono ulteriormente ridotti.

BOT

Dato il numero spropositato di applicazioni che abusa e manda falsi like ad innumerevoli profili, il social sempre più popolato ha deciso di tenere a bada soprattutto i like, quelli che tra le tre azioni sembrano essere i meno invasivi. E chi di noi non abusa di cuori su Instagram? Quanti di noi si sono ritrovati a fronteggiare il blocco di ventiquattr’ore su Instagram, senza poter eseguire alcun tipo di azione? Se è così facile finire nella lista dei bannati, come poterlo evitare? Innanzitutto, è necessario fare attenzione a non accedere alla piattaforma da diversi dispositivi; essendo il modus operandi dei bot che hanno IP differenti e contemporaneamente fanno azioni sul social partendo dallo stesso profilo, Instagram etichetta automaticamente come “bot” coloro che accedono da diversi dispositivi in un breve lasso di tempo, connettendosi sullo stesso profilo. Infine, un consiglio per chi non vuole diventare un fantasma nella rete con il blocco di Instagram è quello di limitare like, commenti e follow orari, non superando mai le quaranta azioni orarie. Tenendo presente questi consigli, non incorrerete più nelle sanzioni disciplinari di Instagram.


#Socialmediamarketing #socialmediamanager #gestionepaginefacebook #facebook #gestionesocial #Roma #Lazio

#SeoRoma #fbblog #facebookwatch #youtube


Ritorna sulla fb Social Media Manager e Web designer a Roma - HomePage